Bioitalia sceglie le latte senza BPA

Oggi Bioitalia è orgogliosa di lanciare i suoi pomodori e legumi biologici in lattine da 400 g senza BPA: una gamma completa di legumi e una di pomodori in un imballaggio sicuro.

Considerata l’allerta sui mercati internazionali e vista l’incertezza da parte dell’EFSA dei rischi umani associati all’esposizione al BPA tramite la dieta, Bioitalia ha deciso di non utilizzarlo per i propri prodotti, anche se sono sempre stati sicuri.
Dal 2008 il controllo qualità con l’ausilio dei produttori di imballaggi, erano alla ricerca di una soluzione per eliminare questo composto dalla vernice interna delle latte, e garantire sempre una maggiore sicurezza degli imballi. 
Solo poche società hanno scelto di passare a contenitori senza BPA, nonostante il rischio del suo utilizzo sia presente anche in questo campo. Perché? Perché sono più costose e non tutte le aziende rischierebbero di perdere quote di mercato a causa di un prezzo più elevato. Per Bioitalia, però,  la salute dei consumatori è al primo posto, non è solo uno slogan.

Commenti

Lascia il tuo commento