Non puoi effettuare un nuovo ordine dal tuo paese. United States

Tanti modi per tornare alle buone abitudini

Quante volte prima dell’estate abbiamo rimandato tutto a settembre?! Una dieta sana, i controlli di routine, l’assiduità in palestra. Mai come in questo periodo, la lista dei buoni propositi è lunga:  proviamo a concentrarci sulle priorità  e rendiamone qualcuna realizzabile.

Il vero inizio anno è adesso!

Stiliamo una lista di obiettivi da attuare a breve, medio e lungo termine. Ma prima di ogni altra cosa: non rimandiamo più a domani.

Restando nell’ambito della salute e del corretto stile di vita, tocco subito due argomenti a me molto cari:

> ritornare alle buone abitudini quotidiane a tavola

> incrementare il movimento

 

Senza più indugiare, da subito puoi:

> consumare 3 pasti al giorno, evitando cibi troppo calorici e troppo grassi

> aumentare  il numero di passi quotidiani: meglio iniziare oggi stesso con un minimo che non iniziare affatto (considera che 5000 passi corrispondono a 30-35 minuti di cammino)

 

Come obiettivi a medio termine (ottobre-dicembre), ti suggerisco di:

> puntare ad un’alimentazione più consapevole ed equilibrata:

  •        scegliere alimenti più salutari (verdure, frutta, cereali integrali)
  •        mirare alla qualità dei prodotti (ad esempio leggendo l’etichetta)
  •        ridurre gli eccessi (mi alzo da tavola un attimo prima di essere troppo sazio)

> scegliere un corso di ballo o uno sport (indoor o meglio all’aria aperta) da praticare almeno 2-3 volte a settimana, a patto che la condizione necessaria sia il piacere e non il dovere. Quindi scegli un’attività che sia gratificante e benefica per mente e corpo.

A lungo termine, l’obiettivo sarà mantenere le buone abitudini acquisite e potenziarle nel tempo.

Intanto, senza troppa fatica e con tutta probabilità:

> ti sarai alleggerito di qualche kg di troppo

> avrai muscoli più tonici e la tua circolazione sanguigna sarà migliorata

> il tuo sistema immunitario sarà più forte e in generale sarai più protetto da patologie metaboliche (diabete, ipertensione, cardiopatie)

>  sarai meno stressato e ne guadagnerai in buonumore (grazie alle endorfine, sostanze prodotte naturalmente con l’attività fisica)

 

 

 

 

Commenti

Lascia il tuo commento