Idee pic nic: tutti i consigli per una giornata perfetta

Organizzare un pic-nic perfetto è semplice: poche semplici regole su come immergersi nella natura senza lasciare nulla al caso. Dal cestino ai piatti.

C’è chi preferisce il mare, chi la montagna o i paesaggi collinari e chi, invece, predilige la vista di laghi naturali e fiumi. Ognuno sceglie il proprio posto del cuore per fare da sfondo alle giornate libere e il paesaggio più bello per organizzare pic-nic. Con qualche piccolo accorgimento e con la giusta organizzazione, sarà semplice trasformare una giornata libera in un’esperienza perfetta.
E cosa c’è di meglio di un pic nic per una giornata di sole?
Gli accorgimenti sono davvero pochi ma essenziali.
Partiamo dalle basi: se il lavoro ci sottopone a ritmi frenetici e stressanti, le giornate che scegliamo di dedicare a noi stessi allora devono essere davvero perfette, ecco perché trascorrere un po’ di tempo fuori dal circuito stressante della nostra quotidianità, è fondamentale!
Bene, siamo pronti!
Non ci resta che programmare la nostra scampagnata.
Per sapere come organizzare un pic nic non è necessaria una formula perfetta.
Poche semplici regole sapranno rendere unica questa giornata.
Una giornata a contatto diretto con la natura prevede l’utilizzo dell’attrezzatura giusta, della pasta biologica, di un pallone e della compagnia perfetta; ottimo! Siamo quasi pronti a partire!


Come organizzare un pic nic


Spesso ci si chiede come organizzare un pic nic in maniera impeccabile, quali sono i cibi da pic nic, cosa portare e cosa non dimenticare mai.
Ma partiamo dall’essenziale, se abbiamo scelto il posto, il giorno e gli amici di avventura, assicuriamoci di avere con noi l'indispensabile:
-  controlliamo il meteo e assicuriamoci che la giornata scelta sia soleggiata;
-  portiamo tovaglioli di stoffa e bicchieri in plastica dura, lavabili e riutilizzabili; il pic-nic è un’esperienza immersiva e totalizzante, evitiamo plastica e oggetti che possano danneggiare la natura;
-  borsa frigo: fondamentale per conservare alla giusta temperatura le bevande;
-  sacchetti per raccogliere rifiuti;
-  abbigliamento comodo;
-  e ultima ma non per importanza la tovaglia.
Tanto si è detto a proposito di questa: rigorosamente a quadretti rossa e ampia, la tovaglia da pic nic insieme al cestino è forse l’elemento che per antonomasia caratterizza giornate di questo tipo.
Rossa o verde, a quadri o a strisce, l’importante è che sia impermeabile.
Ma si sa, quello che rende un pic-nic perfetto non è tanto la tovaglia che portiamo, quanto quello che ci mettiamo sopra!

Pic-nic: cosa cucinare

Gli ingredienti per organizzare il miglior pic nic di sempre sono davvero tanti, basta solo lasciare un po’ di spazio all’immaginazione e avvalersi dei cibi che preferiamo. Se non sai come organizzare un pic nic romantico, porta con te tutto quello che ti piace e non dimenticare che l’abbinamento cibo vino in questo caso è la vera carta vincente. Certo la ricetta cambia in base alle esigenze. Se abbiamo organizzato di passare una giornata all’aperto con i nostri amici, allora le regole da seguire sono davvero poche e semplici. Se abbiamo scelto aree pic nic in campagna, aree pic nic con barbecue, ricordiamoci sempre di utilizzare alimenti e prodotti che siano in linea con la natura. I cibi biologici sono, in questo caso, perfetti. I menu per pic nic devono innanzitutto rispettare la natura che ci circonda. Scegliere cibo biologico vuol dire mettere al primo posto prodotti che rispettano l'ambiente e i microsistemi che caratterizzano il nostro pianeta.
Non ci resta allora che liberare la fantasia e iniziare a creare!
Ci sono ricette per pic nic estivo che riescono ad accontentare davvero tutti.
Quando le temperature aumentano e non riusciamo in nessun modo a rinunciare al gusto della pasta, il piatto vincente è uno: la pasta fredda.
Dal sapore mediterraneo e estivo, è una delle ricette pic nic intramontabili.
Aggiungiamo alla pasta tricolore pomodori, olive, mais e chi più ne ha più ne metta, trasformando questo piatto in uno dei protagonisti indiscussi dell’estate.
I piatti freddi per pic nic sono davvero tanti.
Certo, anche in questo caso sarà importante sposare un po’ i gusti di tutti i commensali, ecco perché per coloro che non preferiscono la solita pasta, esistono ricette per pic nic facili e gustose.

Pic-nic: gli snack veloci

Le ricette per pic-nic estivi sono tante, ma non lasciamoci spaventare dall’idea di restare fossilizzarti ai fornelli per giorni.
Esistono ricette semplici e veloci: fette di pane farcite con paté biologico di carciofi, di zucchine, paté al basilico e alle olive verdi, ideali per aperitivi e spuntini. Per chi non riesce a rinunciare all’intensità del pomodoro, tranquilli: il pesto biologico al pomodoro saprà soddisfare le aspettative e rendere le bruschette davvero deliziose. Il menù per pic nic varia in base alle esigenze. Le ricette e i consigli sono davvero tanti e si adattano al luogo in cui scegliamo di trascorrere la giornata. Se vogliamo organizzare un pic nic in cantina, al mare o in montagna, il cestino si adatterà ad ogni esigenza. Se abbiamo con noi bambini cerchiamo sempre snack sfiziosi e veloci: il cibo biologico offre un’importante scelta di prodotti pensati per i più golosi: crostatine, lunette e cracker al rosmarino e sesamo o alle olive nere, sapranno restituire ai nostri piccoli tutti i sapori della natura.

Pic-nic: gli immancabili dolci

Il dessert si sa, è il momento più dolce della giornata e allora portiamolo con noi durante il pic-nic!
Non dimentichiamo le barrette e i biscotti biologici per dare un tocco dolce alla nostra partita di pallone. Ricorda, i dolci per pic nic sono tanti.
La crostata con marmellata biologica è forse il dessert che meglio si adatta ad ogni gita fuori porta. La sua consistenza solida, unita al sapore e all’intensità della frutta che si sprigiona nella confettura, rende questo dolce unico nel suo genere.

Giornate fuori porta e scampagnate con amici ci regalano non solo tutto il gusto del benessere mentale e fisico, ma permettono di ricongiungerci con la natura. Ecco perché le idee per pic nic sono sempre tante; basta lasciare libero spazio all’immaginazione e andare incontro alle esigenze dei commensali, da quelli più esigenti a quelli più chiassosi. Non c’è una ricetta perfetta o una guida da seguire alla lettera: circondiamoci sempre delle persone che amiamo, del buon cibo e della natura e rendiamo speciale il nostro tempo libero!

Commenti

Lascia il tuo commento